Come asciugare i semi di melone con carta oleata?

Un foglio di carta oleata può aiutarti ad asciugare i semi senza attrezzature speciali poiché i semi non si
Un foglio di carta oleata può aiutarti ad asciugare i semi senza attrezzature speciali poiché i semi non si attaccano alla carta.

I meloni (Cucumis melo), noti anche come meloni, producono semi maturi e vitali all'interno di un frutto completamente maturo. Le varietà di melone non ibride producono semi vitali che sono fedeli alla pianta madre se si evita l'impollinazione incrociata. I meloni possono impollinare in modo incrociato qualsiasi altra varietà di Cucumis melo, quindi è importante coltivarne solo un tipo o impollinare manualmente i fiori se si desidera salvare i semi. I semi richiedono un'essiccazione completa prima della conservazione in modo che non marciscano. Un foglio di carta oleata può aiutarti ad asciugare i semi senza attrezzature speciali poiché i semi non si attaccano alla carta.

1

Tagliate un melone maturo ed eliminate i semi con un cucchiaio. Separare i semi dalla polpa e trasferirli in uno scolapasta.

2

Sciacquare i semi sotto l'acqua corrente fredda fino a quando la polpa non sarà scomparsa e saranno puliti. Eliminare a mano eventuali pezzi grossi di polpa ancora attaccati ai semi.

3

Lasciare defluire l'acqua in eccesso dallo scolapasta. Asciugare i semi con un tovagliolo di carta.

4

Rivestire una grande teglia con un foglio di carta oleata. Stendete i semi di melone sulla carta oleata in un unico strato. La carta oleata impedisce ai semi di attaccarsi al vassoio durante l'asciugatura.

5

Asciuga i semi di melone per 7-10 giorni in un luogo ben ventilato. Mescola i semi una volta al giorno durante l'essiccazione in modo che non si attacchino tra loro e per garantire che tutti i lati dei semi si asciughino uniformemente.

6

Conserva i semi di melone in un contenitore ermetico in un luogo fresco e buio. Etichetta il contenitore con la varietà di melone e la data di raccolta.