Come concimare le nandine?

Applicare un fertilizzante etichettato per piante sempreverdi o amanti degli acidi in ragione di 0,5 tazze
Applicare un fertilizzante etichettato per piante sempreverdi o amanti degli acidi in ragione di 0,5 tazze per ogni 2 metri di altezza della pianta.

Con fogliame sempreverde di pizzo, fiori estivi bianchi, foglie colorate autunnali e bacche rosso vivo che durano fino all'inverno, il bambù celeste o nandina (Nandina domestica) porta bellezza e colore tutto l'anno. Sebbene la nandina prosperi con poca cura, si comporta meglio con una leggera concimazione una volta all'anno. Questo arbusto resistente alla siccità tollera sia il pieno sole che l'ombra parziale. La nandina cresce nelle zone di rusticità delle piante da 6 a 9 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti. Nutri la nandina nel tardo autunno o all'inizio della primavera.

1

Misura l'altezza dell'arbusto.

2

Il fertilizzante potrebbe bruciare le radici
In caso contrario, il fertilizzante potrebbe bruciare le radici e danneggiare la pianta.

Applicare un fertilizzante etichettato per piante sempreverdi o amanti degli acidi in ragione di 0,5 tazze per ogni 2 metri di altezza della pianta. Ad esempio, fornisci 1 tazza di fertilizzante per una nandina di 4 metri. Spargi il fertilizzante in modo uniforme sul terreno sotto l'arbusto. Non concentrare il fertilizzante nell'area immediatamente intorno al tronco e non lasciare che il fertilizzante entri in contatto diretto con il tronco.

3

Innaffia la nandina in profondità subito dopo aver applicato il fertilizzante. In caso contrario, il fertilizzante potrebbe bruciare le radici e danneggiare la pianta.