Come germinare l'iperico?

Metti i semi di iperico al centro dei vasi
Metti i semi di iperico al centro dei vasi e cospargili di terriccio quanto basta per ricoprirli completamente.

Coltivato per i suoi grandi fiori a forma di piattino con stami abbondanti e soffici, Hypericums, nome comune dell'erba di San Giovanni, si presenta in molte forme. A seconda della specie, possono essere piante perenni, annuali, sempreverdi, tappezzanti, arbusti o alberi. L'erba di San Giovanni preferisce l'ombra piena o parziale e si adatta a un'ampia gamma o terreni, compresi i siti rocciosi o sabbiosi. La rusticità delle specie perenni varia, ma la maggior parte sopravvive agli inverni nelle zone di rusticità dal 5 al 9 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti.

1

Riempi i vasi entro 1,30 cm dal bordo con il mezzo di partenza dei semi. Scegli un mezzo di partenza del seme che non contenga materia organica per aiutare a prevenire la malattia di smorzamento, una malattia fungina dal terreno non sterile che può uccidere le piantine.

2

Metti le pentole su un vassoio per raccogliere l'acqua in eccesso e il terreno che fuoriesce dai fori di drenaggio. Inumidisci il terreno con acqua.

3

Metti i semi di iperico al centro dei vasi e cospargili di terriccio quanto basta per ricoprirli completamente.

4

Semi di iperico a germogliare
Semi di iperico a germogliare.

Metti il vassoio dei semi all'interno del sacchetto di plastica e sigillalo con una fascetta o un elastico. Posiziona il sacchetto di pentole in un luogo con temperature comprese tra 50 e 13°C e tienile al riparo dalla luce intensa.

5

Rimuovere il sacchetto quando le piantine spuntano. Occorrono dalle due alle quattro settimane affinché i semi di erba di San Giovanni germoglino.

6

Metti le piantine in un luogo con luce da bassa a moderata. Le piantine di Hypericum non possono tollerare la luce solare diretta o indiretta.

7

Innaffia abbastanza spesso da mantenere il terreno umido ma non bagnato o fradicio. Svuota il vassoio sotto le pentole quando l'acqua si raccoglie.

8

Nutri le piantine di erba di San Giovanni con fertilizzante liquido per piante d'appartamento mescolato a metà forza due settimane dopo che sono emerse e successivamente ogni due settimane fino a quando non le trapianti all'aperto.