Come coltivare il Dendrocalamus Giganteus?

Dendrocalamus giganteus è il nome botanico del bambù gigante
Dendrocalamus giganteus è il nome botanico del bambù gigante.

Dendrocalamus giganteus è il nome botanico del bambù gigante. È un bambù agglomerato che cresce fino a un'altezza matura di 100 metri e una larghezza di 1 metro in due mesi. Questa pianta perenne può resistere a temperature invernali fino a -4°C, il che la rende resistente all'inverno nella zona di rusticità vegetale del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti 9B. È abbastanza facile da coltivare, purché sia posizionato correttamente e le sue esigenze di crescita siano soddisfatte.

1

Scegli un luogo di impianto spazioso che riceva almeno quattro ore di luce solare diretta ogni giorno in cui il bambù possa crescere fino alla sua dimensione matura. Non piantare in terreno argilloso pesante o terreno che non drena rapidamente. Preferibile terreno sabbioso o sabbioso chiaro.

2

Modificare il terreno con uno strato da 3 a 15,20 cm di letame ben stagionato, compost o torba di sfagno. Usa una pala o una motozappa per mescolare accuratamente gli emendamenti nel terreno fino a una profondità di 1 metro.

3

Pianta il bambù gigante alla stessa profondità in cui cresceva in precedenza
Pianta il bambù gigante alla stessa profondità in cui cresceva in precedenza.

Pianta il bambù gigante alla stessa profondità in cui cresceva in precedenza. Scavare la buca con una pala ad una larghezza pari al doppio della profondità. Pianta più piante a una distanza di almeno 2-3 metri l'una dall'altra per consentire la loro larghezza matura. Non lasciare che le radici si secchino prima di piantare. Innaffia generosamente il bambù per sistemare il terreno attorno alle radici e dargli una buona bevanda. Aggiungi più terreno sopra le radici se si deposita al di sotto del livello del suolo circostante.

4

Stendere uno strato profondo da 3 a 10,20 cm di foglie morte, erba secca o pacciame di corteccia sminuzzato sul terreno attorno al gigantesco bambù in legno. Innaffialo tutte le volte che è necessario per mantenere il terreno uniformemente umido attorno alle radici per il primo anno. Non esagerare con l'acqua. Il terreno deve essere umido, non fangoso.

5

Dai al bambù gigante di legno un fertilizzante completo ed equilibrato con un rapporto di 10-10-10 o 5-5-5 che contiene anche micronutrienti da quattro a sei volte all'anno. Può essere utilizzato un fertilizzante a lenta cessione, solubile in acqua o fogliare. Non applicare fertilizzante fino a quando non inizia una nuova crescita vigorosa. Innaffia il bambù occasionalmente dopo il primo anno durante la stagione secca. È abbastanza resistente alla siccità dopo che si è ben stabilizzato.