Come coltivare cavoli e spinaci?

Spinaci crescono bene insieme in un orto invernale combinato perché condividono gli stessi requisiti
Cavoli e spinaci crescono bene insieme in un orto invernale combinato perché condividono gli stessi requisiti culturali.

Il cavolo cappuccio e gli spinaci forniscono entrambi un verde foglia affidabile nelle stagioni più fresche. Nei climi miti, dove le temperature raramente scendono sotto i -7°C, entrambe le verdure possono produrre durante l'inverno. Cavoli e spinaci crescono bene insieme in un orto invernale combinato perché condividono gli stessi requisiti culturali. Le piante crescono rapidamente, con entrambe le verdure generalmente pronte per il primo raccolto entro 50-70 giorni. Pianta i raccolti autunnali quando la temperatura media giornaliera scende al di sotto di 24°C o pianta in primavera da quattro a sei settimane prima della data media dell'ultima gelata.

1

Distribuisci da 1 a 5 centimetri di compost su un letto da giardino ben drenato e lavoralo nei primi 15 centimetri di terreno. Scegli un letto che riceva la piena luce solare per cavoli e spinaci autunnali e invernali, o un letto che riceva un po' di ombra pomeridiana per i raccolti primaverili. L'ombra impedisce alle piante di andare a seminare troppo velocemente quando arriva la calura estiva.

2

Semina i semi di cavolo e spinaci a 8 centimetri di distanza e 1,30 cm di profondità. Lasciare 46 centimetri di spazio tra le file di cavoli e 30 centimetri tra le file di spinaci.

3

Nebulizza il letto con acqua per mantenere umidi i primi centimetri di terreno fino a quando i semi germinano, il che richiede circa sette giorni. Sfoltisci le piantine dopo che i semi germinano e producono il loro secondo gruppo di foglie in modo che sia il cavolo che gli spinaci nella fila si trovino a 30 centimetri l'uno dall'altro.

4

Spinaci a 8 centimetri di distanza
Semina i semi di cavolo e spinaci a 8 centimetri di distanza e 1,30 cm di profondità.

Elimina le erbacce tra le piante una o due volte alla settimana in modo da rimuovere le piantine di erbacce prima che abbiano la possibilità di stabilirsi e competere con il cavolo cappuccio e gli spinaci. Zappa tra le piante per dissodare i primi 2,50 cm di terreno per evitare che le erbacce si attacchino, oppure estrai tutte le erbacce a mano.

5

Innaffia il letto con circa 2,50 cm di acqua a settimana quando le precipitazioni sono inferiori a 2,50 cm. Mantieni il terreno umido ma evita di innaffiare eccessivamente e di inzuppare il terreno. Aggiungi uno strato di pacciame di 5,10 cm per mantenere il fogliame pulito e preservare l'umidità del terreno.

6

Fertilizzare le piante con uno strato di compost di 2,50 cm sul terreno quando hanno sei settimane. Oppure, utilizzare un fertilizzante vegetale solubile alla tariffa consigliata dalla confezione.

7

Raccogli le foglie di cavolo nero quando le foglie esterne sono lunghe circa 25 centimetri. Raccogli gli spinaci quando le foglie sono lunghe da 4 a 18 centimetri. Rimuovi solo le foglie esterne in modo che le foglie interne possano continuare a crescere e produrre più verdure.