Come coltivare patate al m2?

Vermiculite grossolana per patate dolci da giardinaggio di m2
Utilizzare un terreno di coltura leggero e ben drenato composto da parti uguali di compost, muschio di torba e vermiculite grossolana per patate dolci da giardinaggio di m2, che è efficace per la coltivazione di piante di patate grandi e sane.

Tradizionalmente, le colture orticole sono pianificate dal m2. Ad esempio, i giardinieri basano la distanza tra semi e trapianti su quanti possono contenere per metro di spazio di fila e quanto distanti le file devono essere per ogni raccolto. Il giardinaggio m2 è una tecnica che porta la pianificazione degli orti a un altro livello. L'applicazione dei principi alle patate (Solanum tuberous) o alle patate dolci (Ipomoea batatas) coinvolge non solo la superficie quadrata richiesta, ma anche lo spazio verticale che è possibile utilizzare per aumentare il raccolto.

Patate e m2 di giardinaggio

L'obiettivo del giardinaggio di m2 è ridurre al minimo lo spazio del percorso, massimizzare la produzione e realizzare giardini piccoli e semplici che chiunque può gestire. Il giardinaggio di m2 sostiene l'uso di aiuole rialzate di 4 metri per 4 metri, profonde 15 centimetri e dotate di una griglia di 1 metro sulla parte superiore per guidare il processo di semina. Pianti le verdure in numeri quadrati in ogni griglia: una, quattro, nove o 16 per m2, a seconda delle dimensioni della pianta.

Poiché sono una specie più grande, la distanza tra le patate o le patate dolci dovrebbe essere una per metro, o piantarne quattro nello stesso spazio per la raccolta quando sono piccole e tenere, raccomanda le soluzioni di giardinaggio IFAS dell'Università della Florida. Utilizzare un terreno di coltura leggero e ben drenato composto da parti uguali di compost, muschio di torba e vermiculite grossolana per m2 di patate dolci da giardinaggio, che è efficace per la coltivazione di piante di patate grandi e sane.

La coltivazione di patate dolci in contenitori è simile alla coltivazione di queste colture secondo il m2 - le linee guida su spaziatura, terreno di coltura, copertura, maturazione e raccolta sono le stesse per entrambi i metodi.

Preparazione e semina delle patate

Le patate hanno bisogno di un luogo con almeno sei ore di sole diretto per produrre un buon raccolto. Preferiscono condizioni del suolo acide con un pH compreso tra 4,8 e 5,5 e sono inclini alla crosta di patate con un pH superiore a 6, secondo la Cornell University.

Sia le patate che le patate dolci hanno la buccia tenera
Sia le patate che le patate dolci hanno la buccia tenera, quindi fai attenzione a non ammaccarle o graffiarle mentre scavi.

Le patate non crescono dai semi, ma da piccoli pezzi di patate mature; piantali circa due settimane prima della data media dell'ultima gelata. Acquista patate "seme" o taglia pezzi di patate dal negozio di alimentari in modo che ognuno abbia almeno un "occhio" su di esso. Rimuovere tutto il terreno da 1 m2 di aiuola e spargere sul fondo 5 centimetri di compost fresco. Adagiare la patata sopra con l'"occhio" rivolto verso l'alto e coprire con altri 5 centimetri di compost.

Le patate dolci preferiscono un terreno leggermente acido con un pH compreso tra 5 e 7,5, osserva Texas a&M agrilife extension. Un raccolto di radici che si propaga piantando "slip" - che sono pezzi di radici germogliati - ci sono centinaia di varietà di patate dolci e possono essere coltivate ovunque con almeno 90 giorni senza gelo.

Coprire le patate mentre crescono

Man mano che la pianta di patata cresce, continua a coprirla con il compost. Il fertilizzante non è richiesto con questo metodo, poiché il compost fornisce i nutrienti necessari.

L'originale patata "seme" scompare e le patate novelle emergono dal gambo in crescita. Per far crescere lo stelo più alto e produrre più patate, i giardinieri di m2 costruiscono una scatola di 31 cm di legname 1 per 4 e la posizionano sopra la griglia con la pianta di patata in modo che possano aggiungere più compost. Una volta che questa scatola è piena di compost, lascia maturare la patata da sola, ma annaffiala settimanalmente.

Raccolta delle patate mature

Raccogli le patate a metà estate per i piccoli e teneri avannotti, oppure aspetta che le cime diventino marroni per i tuberi più grandi. Raccogli le patate dolci quando le foglie sono ingiallite, che sarà all'incirca nello stesso periodo del primo gelo autunnale.

Rimuovere la prolunga di legno dalla parte superiore del letto e allentare il terreno a mano per trovare le patate, strappandole dal gambo. Se il terreno è troppo denso per essere allentato a mano, una forca da scavo facilita l'accesso alle patate sul fondo del letto. Sia le patate che le patate dolci hanno la buccia tenera, quindi fai attenzione a non ammaccarle o graffiarle mentre scavi. Lasciate asciugare i tuberi all'ombra per diversi giorni e poi conservateli in un luogo fresco e buio.