Coltivare un orto senza arare

Senza mai arare
I metodi di scavo profondo, pacciamatura, compostaggio e giardinaggio in aiuola rialzata consentono di ottenere rese elevate anche in spazi limitati, senza mai arare.

Una vasta superficie commerciale ben arata attira i giardinieri alle prime armi a credere che l'aratura sia necessaria, ma l'orticoltura di successo su piccola scala e senza aratri è in realtà una vecchia notizia. Molto prima delle automobili, gli orticoltori vicino a città animate producevano raccolti redditizi dai loro piccoli appezzamenti di terreno costoso non arato. I metodi di scavo profondo, pacciamatura, compostaggio e giardinaggio in aiuola rialzata consentono di ottenere rese elevate anche in spazi limitati, senza mai arare. I giardini senza aratri, ricchi di vita microbica benefica, conservano anche acqua e risorse.

Il metodo biodinamico/francese intensivo

Il letame equino ampiamente disponibile ha arricchito gli appezzamenti di trincee bastarde degli orticoltori parigini suburbani nell'era pre-automobilistica, ottenendo la massima produttività. La trincea bastarda si ottiene scavando una serie di trincee adiacenti, larghe 1 metro e profonde, riempiendo ogni trincea successiva con il terreno della trincea precedente; terreno riservato dalla prima trincea riempie la trincea finale. Il metodo intensivo biodinamico/francese, un soprannome coniato dal ricercatore di giardinaggio biologico Alan Chadwick negli anni '60, amplia la tecnica aggiungendo uno strato di letame ben decomposto da 2 a 7,60 cm sull'appezzamento vergine e allentando altri 30 centimetri di sottosuolo sul fondo di ogni trincea prima del riempimento. I giardinieri raggiungono comodamente un appezzamento di 5 metri di larghezza massima e il terreno mai calpestato rimane indefinitamente soffice senza arare.

Pacciamatura di base

Il terreno del giardino dell'aiuola rialzata viene mantenuto soffice non camminandoci sopra
Come con il metodo intensivo biodinamico/francese, il terreno del giardino dell'aiuola rialzata viene mantenuto soffice non camminandoci sopra.

Negli anni '30, la ragazza di città Ruth Stout decise che il ritiro in campagna non doveva includere il lavoro di aratura. La combinazione di eventi fortuiti ha portato alla sua semplice tecnica di giardinaggio "No Work", seguita da diversi libri e articoli di riviste di giardinaggio biologico. Stout ha scoperto che l'accumulo di 20 centimetri di fieno o paglia rovinati sull'orto proposto in autunno ha prodotto un terreno ricco e friabile entro il periodo di semina della primavera successiva. Le erbacce hanno avuto scarso successo, sono state conservate preziose risorse idriche sulla sua proprietà dipendente dall'acqua del pozzo e abbondanti raccolti hanno premiato i suoi sforzi ridotti. Nei climi secchi dove le piogge invernali non sono sufficienti a mantenere umidi il pacciame e il terreno sottostante, i giardinieri devono integrare con l'irrigazione.

Compostaggio delle lastre

Il libro di Patricia Lanza del 1998" Lasagna Gardening" espande il metodo di pacciamatura di base e introduce il giardinaggio senza aratro a una nuova generazione entusiasta di giardinieri domestici. Una parte di materiale verde ad alto contenuto di azoto a 4 parti di materiale marrone ad alto tenore di carbonio, a strati alterni, vanno direttamente sul sito di impianto proposto su una base di giornali o cartone imbevuti d'acqua. Letame compostato, muschio di torba o foglie essiccate producono ottimi materiali marroni. I materiali verdi includono erba tagliata, letame fresco, erbacce strappate e rifiuti di cucina. Coprire la pila inumidita da 1,5 a 2 metri con plastica nera per 6 settimane per "cuocere" il compost in fogli. Per piantare nel mucchio fresco il giorno in cui è costruito, tira il compost attorno alle piante poste in buche scavate attraverso lo strato di giornale.

Letti e contenitori rialzati

Nessuna aratura, facilità di accesso, controllo della composizione del suolo e conservazione dello spazio comprendono i vantaggi delle aiuole rialzate e del giardinaggio in container. Legname di cedro o sequoia, traversine ferroviarie o blocchi paesaggistici formano i bordi di un letto rialzato. I letti sono costruiti pensando alla comodità di raggiungere e camminare. La pacciamatura di base o il compostaggio di fogli funzionano bene nei letti rialzati. Il terreno del giardino acquistato rende la semina della prima stagione un gioco da ragazzi. Come con il metodo intensivo biodinamico/francese, il terreno del giardino dell'aiuola rialzata viene mantenuto soffice non camminandoci sopra. Le botti da vino o da whisky, disponibili a misura piena o mezza, sono contenitori capienti per l'orticoltura senza aratro.