Cosa succede al ceppo di un albero quando i batteri si nutrono di esso?

Capisci come possono anche trasformare un ceppo d'albero in terra
Se sai come i batteri, insieme ai funghi, agiscono sul compost, capisci come possono anche trasformare un ceppo d'albero in terra.

Sbarazzarsi di un albero indesiderato è solo metà del lavoro. Se non macini il moncone, è probabile che rimanga fermo per molto tempo. Se sei pronto per il lungo raggio, puoi lasciare il ceppo sul prato a decomporsi naturalmente. Il tuo alleato nel processo di compostaggio è una miriade di batteri che si faranno strada attraverso il tuo moncone nel tempo. Se vuoi accelerare il processo, rendi il moncone più amico dei piccoli microbi con alcuni additivi.

Primer di decomposizione

Se sai come i batteri, insieme ai funghi, agiscono sul compost, capisci come possono anche trasformare un ceppo d'albero in terra. Proprio come il cumulo di compost ha bisogno di materia "marrone" ricca di carbonio e di materia "verde" ricca di azoto per incoraggiare l'attività microbica, così fa il moncone. Il moncone è la materia marrone e i tuoi additivi il verde. L'azoto nutre batteri e funghi, che lentamente si fanno strada attraverso il ceppo. Più tardi, insetti, lombrichi e altre minuscole creature si uniscono al banchetto e accelerano la decomposizione.

Tira fuori gli strumenti

Rendi il moncone più amico dei piccoli microbi con alcuni additivi
Se vuoi accelerare il processo, rendi il moncone più amico dei piccoli microbi con alcuni additivi.

A meno che l'albero non sia marcito, il tuo ceppo è probabilmente denso e solido. Dai ai batteri e ai funghi l'accesso a una parte maggiore del moncone aumentandone la superficie. Utilizzare un trapano elettrico dotato di una punta a coclea da 0,75 o 2,50 cm per praticare i fori nel moncone. Pratica i fori a 30 centimetri in basso, distanziandoli di circa 10 centimetri sopra la parte superiore del moncone, moltiplicando l'area esposta all'aria, all'acqua e ai tuoi amici microbici.

Nutrire le piccole bestie

Il lavoro ha finito il compost o il letame agricolo ben decomposto nei buchi in modo che siano pieni, ma non compattati. Aggiungi il compost da giardino sopra, seppellendo il ceppo in un mucchio di compost. In alternativa, usa del pacciame organico, come la corteccia sminuzzata, per coprire il ceppo. Acqua per inumidire gli additivi organici. Man mano che i batteri e i funghi si nutrono, ridurranno le dimensioni del mucchio. Mantienili alimentati reintegrando il compost mentre si restringe. Acqua durante periodi di siccità prolungati.

Accelerandolo

Per una spinta di azoto, aggiungi una manciata di solfato di ammonio o nitrato di ammonio alla pila ogni primavera e autunno. Entrambi sono ricchi di azoto e non hanno fosforo o potassio, che non sono necessari. Per i risultati più rapidi, la New Mexico State University consiglia di versare uno dei prodotti direttamente nei fori senza il compost, quindi di coprire il moncone con pacciame organico per mantenere l'umidità. Sostituisci il fertilizzante mentre si dissolve. Per aumentare il calore e l'attività microbica, coprire il mucchio con plastica nera, tenendolo in posizione con mattoni o spilli in tessuto paesaggistico.