Piantare erbe dunali

Molte erbe delle dune si diffondono molto rapidamente
Molte erbe delle dune si diffondono molto rapidamente, quindi è essenziale mantenere lo spazio tra l'erba delle dune e le altre piante, ad esempio con una barriera per piante sotterranee, come potresti usare con il bambù.

Le dune, o dunegrass, sono cespugli d'erba arruffati che crescono lungo le spiagge sabbiose, le sponde dei fiumi e le rive dei laghi. Le lame verdi ondulate formano una barriera visiva e pratica tra le aree sabbiose e altre morfologie o paesaggi urbani. Queste non sono erbacce, ma piante molto utili che impediscono alla sabbia di invadere strade e paesaggi vicino a quelle zone costiere.

Non la tua erba media

Le erbe dunali sono resistenti e tolleranti alla siccità, ma spesso competono tra loro a causa di piantagioni ben intenzionate ma fuorviate in tempi precedenti. Ad esempio, il Leymus mollis - noto anche come dunegrass europeo, erba della spiaggia settentrionale o segale selvatico delle dune europee - è un'erba delle dune autoctona che cresce nei climi mediterranei costieri occidentali. A partire dagli anni '20 e fino agli anni '50, le persone piantarono un'altra erba di dune, l'Ammophila arenaria - o l'erba della spiaggia europea o l'erba di Marram - perché questa erba più recente si diffuse rapidamente e riempiva tutti gli spazi intorno ad esso, invece di lasciare dei punti aperti come faceva Leymus mollis. Tuttavia, l'Ammophila arenaria non autoctona si è rapidamente rivelata molto aggressiva, spingendo fuori altre piante e da allora gli stati hanno cercato di salvare Leymus. Leymus mollis è resistente nelle zone di rusticità vegetale del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 2 a 8 e Ammophila arenaria è resistente nelle zone USDA da 5 a 10.

Segnaposto letterali

Man mano che le erbe delle dune crescono più alte
Man mano che le erbe delle dune crescono più alte e si espandono, si formano dune sempre più grandi.

Le erbe dunali forniscono una barriera alla sabbia che spazza nell'entroterra. Le dune si formano dove sono spuntati i cespi di vegetazione. Man mano che le erbe delle dune crescono più alte e si espandono, si formano dune sempre più grandi. Queste dune aiutano a prevenire il lavaggio delle onde nell'entroterra e l'erosione del suolo. Mentre le dune possono scomparire a causa dell'erosione, le erbe aiutano ad ancorare gran parte della sabbia, dando al suolo più all'interno una pausa dalla maggior parte dell'azione delle onde, anche durante le tempeste e le maree molto alte. Le erbe dunali sono letteralmente segnaposto: non sono indicatori temporanei che dovrebbero essere sostituiti, ma piuttosto infissi permanenti che mantengono la sabbia al suo posto.

Guardia di cantiere

Se possiedi una proprietà vicino a un fiume con rive sabbiose o vicino alla spiaggia, l'erba delle dune può mantenere il terreno in posizione. Le erbe dunali sono destinate a prosperare da sole in situazioni salate, ventose e spesso non così umide, anche se il terreno un po' umido è migliore. Possono sopravvivere a condizioni simili alla siccità. Molte erbe delle dune si diffondono molto rapidamente, quindi è essenziale mantenere lo spazio tra l'erba delle dune e le altre piante, ad esempio con una barriera per piante sotterranee, come potresti usare con il bambù.

Precauzioni e avvertenze

Le specie di Ammophila sono considerate invasive in alcune aree, specialmente sulla costa occidentale, e non dovrebbero essere piantate in queste regioni a causa della loro capacità di soffocare altre piante. Se si piantano erbe dunali vicino a un fiume o su una spiaggia privata, verificare prima con la propria città o contea per assicurarsi che ciò sia accettabile. Ricontrolla anche i nomi scientifici dei semi piuttosto che fare affidamento su nomi comuni. Alcune varietà di erba hanno nomi comuni molto simili e non vuoi confonderle.