I fiori di papavero sono perenni?

Un papavero può essere qualsiasi membro del genere Papaver
Un papavero può essere qualsiasi membro del genere Papaver, che contiene circa 70 specie di piante annuali, perenni e biennali.

Non tutti i papaveri sono piante perenni. Un papavero può essere qualsiasi membro del genere Papaver, che contiene circa 70 specie di piante annuali, perenni e biennali. Tutti sono originari delle zone temperate del mondo. La maggior parte ha quattro petali, spesso increspati, simili a carta velina o tessuto plissettato. I papaveri a volte hanno anche distintive capsule di semi a forma di globo. Altri membri della più grande famiglia delle Papaveraceae, come Meconopsis, sono comunemente chiamati papaveri e possono essere perenni o biennali.

Papaveri perenni

I papaveri orientali (Papaver orientale), che crescono nelle zone di rusticità delle piante da 3 a 9 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, sono piante perenni che formano cespi che fioriscono dall'inizio alla metà dell'estate. Le foglie sono dentate, grandi e dall'aspetto ruvido. Sono disponibili molte varietà diverse, con i colori dei fiori che vanno dalle tonalità bianche, rosa e rosse, al viola. Alcune varietà, come "Perry's White" e "Choir Boy", hanno macchie viola scuro o nere alla base di ogni petalo. I petali possono anche avere un aspetto arricciato o arruffato. Dopo che i fiori muoiono, i baccelli possono essere raccolti ed essiccati per l'organizzazione interna.

Papaveri annuali

Il terreno argilloso deve essere modificato con materiale organico prima di seminare semi di papavero o
Il terreno argilloso deve essere modificato con materiale organico prima di seminare semi di papavero o piantare piante di papavero.

Due famosi papaveri annuali sono il papavero di mais o delle Fiandre (Papaver rhoeas), resistente nelle zone USDA da 3 a 11, e il papavero da oppio. (Papaver somniferum), resistente nelle zone USDA da 3 a 8. Il papavero di mais cresce fino a circa 2 metri, con steli sottili e boccioli tondeggianti di colore verde chiaro. La varietà Shirley di papaveri di mais presenta fiori bianchi, rosa, rossi, salmone o bicolori. I papaveri da oppio portano foglie grigio-verdi e fiori singoli o doppi in molte delle stesse tonalità dei papaveri di mais, più viola.

Altri papaveri

Altri membri perenni della famiglia delle Papaveraceae che vengono chiamati papaveri includono Meconopsis, un genere di piante perenni alte con fiori increspati a quattro petali. Una delle meconopsis più conosciute è il papavero blu dell'Himalaya (Meconopsis betonicifolia), nelle zone USDA da 7 a 8. Fiorisce in primavera, il papavero di celidonia maggiore (Chelidonium majus) cresce nelle zone da 7 a 8 dell'USDA e il papavero di celidonia minore (Stylophorum diphyllum), nelle zone USDA da 4 a 9, sono coltivatori bassi, con fiori gialli e foglie dentate lobate o pinate.

Cultura

I papaveri, sia perenni che annuali, prediligono posizioni soleggiate dove il terreno si riscalda rapidamente in primavera. Il terreno argilloso deve essere modificato con materiale organico prima di seminare semi di papavero o piantare piante di papavero. I papaveri annuali, come la varietà Shirley, sono facili da coltivare dai semi e tendono ad auto-seminarsi liberamente. I papaveri perenni, come le varietà orientali, possono essere propagati da talee di radice, prelevate alla fine della stagione vegetativa.