Come propagare una pianta petardo?

Pianta il petardo tagliando in posizione verticale al centro del vaso della pianta
Pianta il petardo tagliando in posizione verticale al centro del vaso della pianta, lasciando scoperti gli 8 centimetri superiori del taglio.

La pianta petardo (Russelia equisetiformis), arbusto tropicale dal fogliame sempreverde, raggiunge tra i 5 ei 5 metri di altezza. Questo arbusto tropicale cresce nelle zone di rusticità vegetale del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 9 a 11 e tollera temperature fino a -4°C. Le piante di petardo si propagano al meglio usando il taglio della punta o semplici tecniche di stratificazione.

Ritagli di punta

1

Preparare un impasto da invasatura utilizzando parti uguali di sabbia, perlite e torba. Riempi un vaso fino a quando non ci sono solo 2,50 cm tra il bordo del vaso e la superficie del terreno.

2

Identifica un ramo sano con una punta in crescita che abbia almeno due foglie vicino alla punta del ramo. Taglia il ramo 15 centimetri sotto la punta e rimuovi le foglie diverse dalle due più vicine alla punta del ramo.

3

Praticare sottili incisioni sul fondo di 8 centimetri del taglio usando un coltello affilato. Bagna la base del taglio e immergila in un sacchetto pieno di ormone radicante in polvere. Agitare delicatamente il taglio per rimuovere l'ormone radicante in eccesso.

4

Pianta il petardo tagliando in posizione verticale al centro del vaso della pianta, lasciando scoperti gli 8 centimetri superiori del taglio. Innaffia leggermente il terreno in modo che sia umido al tatto ma non impregnato d'acqua.

5

Spostare il vaso della pianta in un luogo ombreggiato
Spostare il vaso della pianta in un luogo ombreggiato e proteggerlo dalle basse temperature inferiori a 10°C. Stratificazione.

Coprire il taglio con un sacchetto di plastica per limitare la perdita d'acqua attraverso le foglie. Innaffia il terreno abbastanza spesso da mantenere il terreno umido senza allagare il terreno. Spostare il vaso della pianta in un luogo ombreggiato e proteggerlo dalle basse temperature inferiori a 10°C.

Stratificazione

1

Seleziona un ramo flessibile che cresce vicino all'esterno dell'arbusto petardo in primavera. Assicurati che il ramo sia privo di danni da insetti, malattie o altri problemi e abbia una crescita sana sulla punta.

2

Scava una trincea stretta, puntando lontano dall'arbusto, sotto il ramo che hai selezionato. Rendi la trincea abbastanza lunga da coprire il terzo medio del ramo e abbastanza profonda da seppellirla da 2 a 8 centimetri sotto il terreno.

3

Rimuovere eventuali foglie dal centro del ramo e piegarlo nella trincea. Copri il centro del ramo con terra, lasciando almeno 6-30 centimetri di ramo che sporgono da terra. Piega verso l'alto la punta esposta del ramo e legala con un bastoncino e una corda di nylon. Taglia leggermente la parte inferiore della porzione che stai seppellindo dove si piega verso l'alto usando un coltello affilato.

4

Dopo il gelo finale della primavera successiva, taglia il ramo che hai seppellito dove entra nel terreno per separare la tua nuova pianta petardo dal suo genitore.