La propagazione delle piante di Chayote

I semi delle piante di chayote possono germogliare mentre sono ancora all'interno del frutto
I semi delle piante di chayote possono germogliare mentre sono ancora all'interno del frutto, che in genere viene piantato intero.

Chayote (Sechium edule), un membro della famiglia delle Cucurbitaceae, produce un frutto a forma di pera con un unico grande seme. Puoi propagare la pianta da talee o semi vegetativi. I semi delle piante di chayote possono germogliare mentre sono ancora all'interno del frutto, che in genere viene piantato intero. Questa vite rampicante può crescere fino a 50 metri di lunghezza e richiede tralicci e molto spazio di crescita per prosperare. Chayote è una specie subtropicale che cresce nelle zone di rusticità delle piante USDA da 8 a 11.

Condizioni di crescita

Chayote cresce meglio in terreni ben drenati con proporzioni significative di sabbia e terriccio. Il chayote può crescere anche in terreni argillosi, ma le aree in cui il terreno ha uno scarso drenaggio o si impregna d'acqua dopo una forte pioggia non sono adatte per il chayote. Le piante di Chayote crescono meglio in terreni con un pH acido compreso tra 5 e 6. Le temperature ideali per la crescita e la produzione di frutta sono di circa 30°C durante il giorno e tra 59 e 20°C di notte.

Chayote da semina

Ogni pianta ha bisogno di una distanza di almeno 7 metri dalle altre piante di chayote che la circondano
Ogni pianta ha bisogno di una distanza di almeno 7 metri dalle altre piante di chayote che la circondano.

Le piante di Chayote si propagano meglio dai semi usando frutti interi piantati in un tumulo o in un letto rialzato. L'area di impianto dovrebbe essere costituita da terreno lavorato di almeno 2 metri di profondità e 3 metri di diametro. Ogni pianta ha bisogno di una distanza di almeno 7 metri dalle altre piante di chayote che la circondano. I frutti di Chayote sono pronti per essere piantati quando il germoglio in crescita del seme penetra nella buccia del frutto. Il momento migliore per piantare semi di chayote è quattro mesi prima che le temperature medie diurne nella tua zona raggiungano la temperatura di crescita ideale per il chayote. Poiché il chayote è altamente suscettibile ai danni del gelo, pianta sempre i semi o le talee radicate dopo il gelo finale della stagione. Al momento della semina, puoi seppellire il frutto su un lato o in piedi con l'estremità larga del frutto rivolta verso il basso. In entrambi i casi il terzo superiore del frutto viene lasciato sporgente dal terreno.

Chayote di propagazione

Puoi propagare il chayote usando talee vegetative prelevate da porzioni in crescita della vite. Utilizzare talee lunghe da 6 a 20 centimetri prelevate da una sezione in crescita della vite. Rimuovere le foglie dall'estremità inferiore del gambo per ridurre la perdita d'acqua. Le tue talee di chayote crescono meglio quando vengono piantate ad angolo orizzontale in una zona ombreggiata. Pianta la metà inferiore del taglio nel terreno e coprilo con un sacchetto di plastica per ridurre la perdita d'acqua dal taglio mentre sta stabilendo nuove radici. Mantieni umido il terreno intorno al taglio, ma evita di annaffiare eccessivamente. Se stai iniziando le tue talee in un vaso prima di trapiantarle all'aperto, usa una miscela di torba, perlite e sabbia grossolana in egual misura per fornire un terreno fertile e drenante. Le piante di Chayote in genere hanno bisogno di uno o due mesi per stabilire un apparato radicale pronto per il trapianto.

Cura Chayote

Le piante di Chayote crescono meglio quando vengono irrigate regolarmente, ma sono vulnerabili alle inondazioni. Quando selezioni un'area in cui piantare o trapiantare il tuo chayote, cerca i punti che ricevono piena luce solare durante il giorno. Installa un traliccio alto almeno 6 metri sopra ogni frutto che hai piantato per fornire supporto alle viti rampicanti della pianta.