Come potare un'arboricola?

Se l'arboricola ha già la forma dell'albero desiderata
Se l'arboricola ha già la forma dell'albero desiderata, rimuovi tutti i germogli indesiderati che crescono dal sistema radicale o dalla parte inferiore del tronco ogni primavera.

L'arboricola (Schefflera arboricola), comunemente nota come schefflera nana, è apprezzata come arbusto nelle zone di rusticità delle piante del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 9 a 11 e in una gamma molto più ampia come esemplare da contenitore o pianta d'appartamento per le sue foglie attraenti e lucide e flessibili multipli, steli verdi. La potatura regolare aiuta a controllare le dimensioni di questa pianta sempreverde, che può raggiungere un'altezza e una diffusione di 15 metri. La potatura e la pizzicatura incoraggiano anche un'abitudine di crescita più densa e aiutano a modellare la pianta in una forma ad albero.

1

Taglia gli steli troppo cresciuti sull'arboricola all'altezza desiderata, rimuovendo la parte indesiderata di ogni stelo con un unico taglio netto appena sopra un nodo fogliare.

2

Pizzica le punte in crescita degli steli appena sopra una foglia o una giunzione con un altro ramo usando il pollice e l'indice, oppure taglia le punte in crescita con le forbici per incoraggiare una crescita più densa.

3

I rami delle piante indesiderati nell'arco di alcuni anni
Rimuovere gradualmente i gambi e i rami delle piante indesiderati nell'arco di alcuni anni.

Taglia fino a un terzo degli steli dell'arboricola al livello del suolo o taglia fino a un terzo dei rami che crescono dalla parte inferiore dello stelo principale per modellarlo a forma di albero, se lo si desidera. Rimuovere gradualmente i gambi e i rami delle piante indesiderati nell'arco di alcuni anni. Se l'arboricola ha già la forma dell'albero desiderata, rimuovi tutti i germogli indesiderati che crescono dal sistema radicale o dalla parte inferiore del tronco ogni primavera.

4

Ispeziona regolarmente l'arboricola per rilevare eventuali danni o malattie come macchie fungine e parassiti come afidi, acari, cocciniglie e squame e pota le parti interessate della pianta, eliminando le parti malate o infette che rimuovi.

5

Taglia tutti gli steli dell'arboricola a pochi centimetri dal livello del suolo quando la pianta è diventata molto fuori controllo o per ringiovanirla ogni pochi anni, se lo desideri.