Come potare gli occhi di tigre di Rhus?

Gli occhi di tigre di Rhus (Rhus typhina "Tigereye Bailtiger")
Gli occhi di tigre di Rhus (Rhus typhina "Tigereye Bailtiger"), comunemente chiamati sommacco degli occhi di tigre, smettono di crescere da qualche parte intorno ai 6 metri di altezza e larghezza, piuttosto che caricarsi fino a 30 metri come il sommacco nativo.

Goditi l'ampiezza e la struttura del sommacco senza tutta quella crescita eccessiva disordinata. Gli occhi di tigre di Rhus (Rhus typhina "Tigereye Bailtiger"), comunemente chiamati sommacco degli occhi di tigre, smettono di crescere da qualche parte intorno ai 6 metri di altezza e larghezza, piuttosto che caricarsi fino a 30 metri come il sommacco nativo. Il sommacco degli occhi di tigre irrompe sulla scena in primavera con il fogliame verde della chartreuse che vira in intensi scarlatti e arance in autunno. I fiori gialli sono seguiti da frutti rosso scuro. La cultivar prospera nelle zone di rusticità delle piante USDepartment of Agriculture da 4 a 8. La sua forma arrotondata compatta e eretta necessita di poca potatura.

1

Potare il sommacco degli occhi di tigre all'inizio della primavera. Pulisci le tosatrici da giardino con uno straccio imbevuto di alcol denaturato prima di iniziare. Taglia tutti gli steli e i rami morti nei loro punti di origine. Taglia tutti i rami morti o infetti di almeno 15 centimetri in legno sano. Trova e rimuovi i rami incrociati per evitare ferite da sfregamento.

2

Potare il sommacco degli occhi di tigre all'inizio della primavera
Potare il sommacco degli occhi di tigre all'inizio della primavera.

Modella l'arbusto con una leggera potatura. Taglia i rami troppo lunghi appena sopra un germoglio o un germoglio laterale. Rimuovere o potare eventuali steli o rami fuori posto per accentuare la struttura arbustiva arrotondata. Incoraggia la nuova ramificazione in aree sparse tagliando diversi centimetri dalle punte del fogliame.

3

Taglia in alto il sommacco se sta diventando troppo alto per il suo spazio. Riduci l'altezza di ogni stelo fino a un terzo, facendo il taglio appena sopra una gemma o un ramo laterale. Anche se poti un po' troppo, il sommacco ricresce rapidamente.