Quando potare l'acero della vite per favorire una nuova crescita?

Il momento migliore per potare un acero da vite è durante i mesi di riposo invernale o all'inizio della
Il momento migliore per potare un acero da vite è durante i mesi di riposo invernale o all'inizio della primavera prima che la nuova crescita sembri promuovere un rossore di crescita.

Gli aceri della vite (Acer circinatum) hanno una forma lunga e multi stelo che richiede la potatura per mantenere una forma attraente. Gli alberi si trovano nelle zone di rusticità vegetale del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 6 a 9, dove possono raggiungere un'apertura fino a 30 metri. La manutenzione annuale della potatura promuove una nuova crescita prevenendo la crescita eccessiva nelle aree in cui la crescita dei vecchi rami è fitta. L'acero della vite produce piccoli fiori, ma non sono un punto focale che richiede considerazione nella scelta del momento migliore per potare la pianta.

Potatura della struttura

Il momento migliore per potare un acero da vite è durante i mesi di riposo invernale o all'inizio della primavera prima che la nuova crescita sembri promuovere un rossore di crescita. Evitare la potatura dalla fine dell'estate all'inizio dell'inverno in quanto potrebbe indurre un flusso di nuova crescita che potrebbe essere danneggiata quando le temperature si raffreddano in inverno e ridurre la nuova crescita in primavera.

Danneggia la potatura

Ispeziona l'acero della vite durante la stagione di crescita e rimuovi tutta la crescita dei rami morti o danneggiati in qualsiasi momento dell'anno mentre appaiono. Taglia i rami con un tagliaunghie pulito e affilato in corrispondenza dell'articolazione più vicina al danno. Taglia i rami malati se li hai notati durante l'ispezione. Pulisci sempre le lame del tagliacapelli tra ogni taglio di rami malati per evitare di diffondere la malattia ad altre aree dell'albero. Rimuovere il legno morto e danneggiato per favorire una nuova crescita nelle aree in cui sono stati rimossi i rami.

Considerazioni

La manutenzione annuale della potatura promuove una nuova crescita prevenendo la crescita eccessiva nelle
La manutenzione annuale della potatura promuove una nuova crescita prevenendo la crescita eccessiva nelle aree in cui la crescita dei vecchi rami è fitta.

L'acero della vite può perdere linfa dopo la potatura, specialmente quando vengono effettuati tagli durante la primavera quando appare una nuova crescita e le foglie diventano più grandi. La linfa trasuda dai tagli aperti perché le foglie tirano la linfa in modo che possano espandersi e crescere. Prevenire questo problema potando l' acero della vite una volta che le foglie hanno raggiunto una dimensione matura. Ci sarà una riduzione della linfa che scorre attraverso i rami in questo momento.

Suggerimenti per la potatura

Lavare tutti gli strumenti di potatura prima di usarli per prevenire la diffusione di malattie all'acero della vite. Una soluzione composta da nove parti di acqua e una parte di candeggina per uso domestico funziona bene per disinfettare le lame da potatura. Lavare gli attrezzi da potatura con questa soluzione dopo ogni taglio effettuato sui rami malati.

Elimina i rami dalla parte inferiore del tronco per creare un aspetto pulito. Una crescita minore vicino al livello del suolo riduce il rischio che gli animali si nascondano intorno all'albero e causino danni. Potare e mantenere l'area inferiore dello stelo durante i mesi di riposo invernale durante l'esecuzione della potatura strutturale.