Come rimuovere un ceppo di pino?

Una volta che il ceppo di pino si è staccato dalle radici
Una volta che il ceppo di pino si è staccato dalle radici, estrarlo dal terreno con un forcone o una pala.

I pini sono diversi dagli altri alberi in quanto i loro sistemi di radici crescono verso l'esterno dalla loro base appena sotto il suolo e in tutte le direzioni piuttosto che verso il basso e in un terreno più profondo. Quando si rimuove un ceppo di pino di qualsiasi dimensione, questo fatto può rendere il processo più facile da gestire di quanto non sarebbe altrimenti. Alcuni metodi di rimozione del moncone si applicano al progetto.

1

Rimuovere il terreno intorno alla base del ceppo di pino usando una pala. Quando la maggior parte del terreno è libera, passa a una pala manuale e rimuovi il terreno tra e intorno alle radici principali in modo che siano chiaramente visibili e di facile accesso. Usa una sega per radici per tagliare ogni radice mentre si estende verso l'esterno dal ceppo. Una volta che il ceppo di pino si è staccato dalle radici, estrarlo dal terreno con un forcone o una pala. Segui le radici verso l'esterno dal ceppo e usa una pala per esporle. Tirali fuori da terra e usa la sega per radici per tagliarli in pezzi maneggevoli.

2

Macina il ceppo di pino in pacciame se è troppo grande per essere rimosso a mano
Macina il ceppo di pino in pacciame se è troppo grande per essere rimosso a mano.

Macina il ceppo di pino in pacciame se è troppo grande per essere rimosso a mano. Usa una pala per rimuovere rocce e detriti dal terreno intorno al ceppo, quindi taglia il ceppo il più in basso possibile rispetto alla superficie del terreno con una motosega. Manovra una smerigliatrice per ceppi in modo che le sue lame siano direttamente sopra il ceppo. Quindi avvia la macchina e usala per tagliare il moncone fino a una profondità di 3 o 10 centimetri, o per quanto consentito dalle impostazioni della macchina. Regolare la macchina per tagliare più in basso e ripetere il processo fino a ridurre il ceppo in pacciame. Usa una sega per radici e una pala a mano per rimuovere le estensioni delle radici poco profonde del pino.

3

Estrai il ceppo da terra con macchinari pesanti se hai diversi pini abbattuti da affrontare e desideri ridurre il tempo necessario per liberare il terreno. I piccoli caricatori frontali e le terne hanno benne di carico utile con denti sporgenti in acciaio. I denti possono essere inseriti o appena sotto ciascun ceppo, quindi sollevati idraulicamente per rimuovere il ceppo dal terreno. La potenza della macchina strapperà completamente il moncone e il suo apparato radicale poco profondo da terra e lascerà un grande buco aperto al suo posto. Il ceppo e le radici possono quindi essere tagliati usando una motosega o seppelliti altrove per decomporsi nel terreno ed essere fuori mano.