Un seme di una mela Braeburn diventerà un melo Braeburn?

Un melo "Braeburn" impollinato da un albero "Fuji" produrrà mele "Braeburn"
Un melo "Braeburn" impollinato da un albero "Fuji" produrrà mele "Braeburn", ma se pianti il seme di una di quelle mele, il risultato sarà imprevedibile.

È facile coltivare un albero di mela "Braeburn" (Malus domestica "Braeburn") dal seme, ma dovrai aspettare molto prima di ottenere qualsiasi mela e non si può prevedere quale sarà il risultato. Il tipo di mela che ottieni quando pianti un seme di mela è determinato dall'impollinazione e dalla genetica vegetale di base.

Nozioni di base sulla piantina

Il termine "piantina" può essere fonte di confusione. Una piantina è tecnicamente un albero cresciuto da un seme. Il termine è anche usato per riferirsi a piccoli alberi con radici appallottolate o nude che vendono i vivai. Le piantine da vivaio sono ramoscelli di varietà di mele, chiamate marze, innestati su un portainnesto, una varietà di mele che fornisce le radici e il tronco. I portainnesti sono generalmente selezionati in base alle dimensioni dell'albero che produrranno e alla loro resistenza al freddo. I ramoscelli di mela "Braeburn" innestati su un portainnesto di un'altra varietà di mele alla fine produrranno mele "Braeburn" e non le mele del portainnesto.

Impollinazione della mela

Il tipo di mela che ottieni quando pianti un seme di mela è determinato dall'impollinazione
Il tipo di mela che ottieni quando pianti un seme di mela è determinato dall'impollinazione e dalla genetica vegetale di base.

I meli hanno bisogno del polline di un'altra varietà di melo per produrre mele. Il polline viene trasportato di fiore in fiore dalle api. Gli alberi impollinatori devono avere lo stesso periodo di fioritura in modo che le api possano diffondere il loro polline. Ad esempio, le mele "Fuji" o "Granny Smith" fioriscono entrambe contemporaneamente alle mele "Braeburn", quindi entrambe sono varietà impollinatrici adatte. Un melo "Braeburn" impollinato da un albero "Fuji" produrrà mele "Braeburn", ma se pianti il seme di una di quelle mele, il risultato sarà imprevedibile. Non si può prevedere l'esito della riproduzione umana. Lo stesso vale per le mele.

Risultato della semina

Se compri una mela "Braeburn" in un supermercato, ne pianti il seme e germoglia e cresce, il risultato finale potrebbe essere una mela che ti piace, forse anche superiore a una "Braeburn", oppure potrebbe rivelarsi terribile. Le probabilità sono una su centinaia che la mela sarà altrettanto buona e una su migliaia che sarà migliore. Inoltre, gli alberi che crescono da seme impiegano dai sei ai dieci anni per produrre mele. Se pianti un piccolo albero acquistato da un vivaio, probabilmente otterrai mele in due o quattro anni. Gli orticoltori che hanno sperimentato la coltivazione dei semi hanno prodotto più di 7500 cultivar di mele.

Unità frigorifere

Le ore di freddo sono il numero di ore in inverno tra 32 e 7°C di cui una varietà di mele ha bisogno per produrre mele. Gli alberi "Braeburn" richiedono circa 500 unità di refrigerazione, il che significa che dovrebbero crescere nelle zone di rusticità delle piante del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti 9 e 10. Se pianti il seme da un supermercato "Braeburn", non conosci le unità di refrigerazione richieste della sua varietà impollinatrice. Non c'è modo di predurre i requisiti dell'unità di refrigerazione di un incrocio tra "Braeburn" e, ad esempio, "Red Delicious" che ha un requisito di refrigerazione di 1234 ore. L'albero risultante potrebbe non produrre mele nella tua zona. Le zone USDA danno solo le basse temperature invernali medie, non ore fredde. Puoi contare tu stesso le ore di refrigerazione, ma gli agenti interni spesso tengono traccia delle unità di refrigerazione nella loro zona. Se pianti un seme da una mela "Braeburn" che è cresciuta nel tuo giardino, puoi almeno essere certo che il risultato produrrà mele dove vivi.