Come allestire una stanza delle piante a casa per le orchidee?

Le orchidee crescono meglio in una stanza con luce
Le orchidee crescono meglio in una stanza con luce, calore, umidità e circolazione d'aria sufficienti.

Per migliaia di anni, le orchidee hanno affascinato i giardinieri con le loro bellissime fioriture dall'aspetto esotico e le interessanti abitudini di crescita. A differenza di altre piante d'appartamento, le orchidee non hanno bisogno di terra per crescere. Le radici dell'orchidea assorbono i nutrienti dall'atmosfera crescendo nell'aria o attaccandosi alle rocce e ai rami degli alberi. Nonostante la loro reputazione di essere esigenti e difficili da coltivare, la maggior parte delle orchidee si adatta bene alla cultura indoor. Le orchidee crescono meglio in una stanza con luce, calore, umidità e circolazione d'aria sufficienti.

1

Seleziona una stanza con finestre rivolte a est oa sud. Le finestre rivolte a nord non forniscono abbastanza luce e le finestre rivolte a ovest diventano troppo calde durante il pomeriggio.

2

Metti quattro tubi fluorescenti lunghi 4 metri, distanziati di 15 centimetri l'uno dall'altro, in due lampade da negozio. Devi installare la luce artificiale solo se la stanza non riceve abbastanza luce naturale. Metti le orchidee da 6 a 20 centimetri sotto le luci. Imposta un timer per mantenere le lampadine accese tra le 14 e le 16 ore al giorno.

3

Aprire una finestra per migliorare la circolazione dell'aria nella stanza
Aprire una finestra per migliorare la circolazione dell'aria nella stanza, se possibile.

Posizionare fogli di materiale riflettente, come un foglio di alluminio, per riflettere la luce verso le orchidee.

4

Regola il termostato nella stanza per mantenere la temperatura nell'intervallo ideale per le tue orchidee. Le orchidee hanno bisogno di una fluttuazione di 10 e 20 gradi tra la temperatura notturna e quella diurna. Senza questa fluttuazione, le tue orchidee potrebbero non fiorire.

5

Utilizzare un umidificatore per aumentare l'umidità nella stanza al 50 percento o superiore. In alternativa, riempi i vassoi poco profondi con ciottoli piatti, quindi aggiungi acqua fino a coprire quasi le pietre. Disponi le orchidee sui vassoi.

6

Aprire una finestra per migliorare la circolazione dell'aria nella stanza, se possibile. Se le temperature non consentono una finestra aperta, mantenere un ventilatore acceso nella stanza per almeno alcune ore al giorno. Una buona circolazione dell'aria riduce il rischio che le orchidee sviluppino malattie fungine.