Cosa dovresti fare dopo che un albero di guava si è congelato?

Le temperature che causano danni a un albero di guava dipendono dall'età dell'albero
Le temperature che causano danni a un albero di guava dipendono dall'età dell'albero.

Resistenti nelle zone vegetali da 9 a 11 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, gli alberi di guava (Psidium guajava) non amano essere freddi. Il gelo ucciderà l'albero o causerà la morte di diversi rami. Prima di sradicare i resti e tentare di ripiantarne un altro, considera un'attenta potatura in primavera per riportare il tuo albero di guava dal gelo.

Temperature dannose

Le temperature che causano danni a un albero di guava dipendono dall'età dell'albero. I giovani alberi verranno uccisi o danneggiati da temperature inferiori a 27 o -2°C. Se fa più freddo di 25 o -3°C, gli alberi maturi e consolidati subiranno gravi danni o verranno uccisi.

Danno da congelamento

Proteggi l'albero di guava durante gli altri scatti freddi che si verificano per il resto dell'inverno
Dopo un congelamento, proteggi l'albero di guava durante gli altri scatti freddi che si verificano per il resto dell'inverno.

Il danno che un congelamento provoca all'albero di guava è visibilmente evidente poco dopo il congelamento e nei mesi successivi. Le foglie congelate che rimangono sull'albero indicano danni più gravi ai rami rispetto alle foglie che cadono. Se l' albero contiene foglie morte, il ramo su cui si trovavano le foglie è probabilmente morto o danneggiato. I rami di un albero di guava danneggiato dal gelo possono cambiare colore, trasudare linfa o dividere la corteccia.

Potatura dopo un congelamento

Dopo un congelamento, aspetta che il clima sia più mite prima di potare tutto il legno morto che è stato ucciso dall'albero. Di solito, questo significa rimandare la potatura fino alla primavera, quando la nuova crescita sulle parti dell'albero sopravvissute ti aiuterà a identificare le parti morte. Per i giovani alberi che sono stati completamente uccisi, rimuovi l'albero e piantane un altro se raramente c'è gelo nella tua zona. Per gli alberi maturi con apparati radicali più consolidati, tagliare il tronco fino a terra e attendere due anni affinché le radici inviino una nuova crescita.

Protezione antigelo

Dopo un congelamento, proteggi l'albero di guava durante gli altri scatti freddi che si verificano per il resto dell'inverno. Rimuovere il pacciame dalla base dell'albero consentirà al terreno di riscaldarsi durante il giorno e di irradiare quel calore alla pianta di notte. Andare sempre in un congelamento con un albero che è stato ben annaffiato per diversi giorni per evitare danni. Non innaffiare l'albero durante le ore diurne prima del gelo perché ciò potrebbe causare più danni che benefici. I giovani alberi di guava possono essere protetti piegando il terreno attorno alla base del tronco dell'albero prima del gelo se viene rimosso una volta superata ogni possibilità di gelo o gelo.