Erbicidi per il trattamento del moncone

Diversi erbicidi uccidono il sistema radicale di un albero o di un arbusto
Diversi erbicidi uccidono il sistema radicale di un albero o di un arbusto e prevengono o limitano la ricrescita attraverso l'applicazione della superficie tagliata.

Anche se rimuovi tutta la parte fuori terra di un albero o di un arbusto e provi a tirare, scavare o macinare quanto più possibile l'apparato radicale, potresti comunque dover fare i conti con la capacità di molte piante legnose di germogliare di nuovo da anche piccole sezioni di radice che rimangono nel terreno. L'applicazione corretta di un erbicida sulla superficie del moncone tagliato può eliminare o ridurre al minimo la ricrescita.

Possibili erbicidi

Diversi erbicidi uccidono il sistema radicale di un albero o di un arbusto e prevengono o limitano la ricrescita attraverso l'applicazione della superficie tagliata. Cerca i prodotti che contengono glifosato, triclopir, imazapyr, 24-D, picloram, dicamba o una combinazione di queste sostanze chimiche. Alcuni prodotti etichettati per l'applicazione del moncone tagliato sono già a una concentrazione adeguata, mentre altri potrebbero richiedere la miscelazione con acqua per ottenere la corretta dose di applicazione, quindi leggere attentamente le etichette dei prodotti.

Concentrazione e altre considerazioni

L'applicazione corretta di un erbicida sulla superficie del moncone tagliato può eliminare o ridurre al
L'applicazione corretta di un erbicida sulla superficie del moncone tagliato può eliminare o ridurre al minimo la ricrescita.

La sostanza chimica che applichi sulla superficie del taglio deve avere una concentrazione adeguata. Una soluzione troppo debole non ucciderà il tessuto in tutto il sistema radicale, mentre una preparazione troppo forte può uccidere il tessuto troppo rapidamente e quindi non consentire la traslocazione della sostanza chimica attraverso l'intero sistema radicale. Il programma di gestione integrata dei parassiti dell'Università della California suggerisce una concentrazione di triclopir o glifosato dall'8 al 10 percento. Se la superficie del taglio del moncone non è stata trattata immediatamente e ha iniziato ad asciugarsi, miscelare l'erbicida con un olio basale o di corteccia, oppure utilizzare un erbicida a base di olio per garantire che la sostanza chimica penetri nella superficie del taglio a secco. Il glifosato non si mescolerà con gli oli basali, quindi non è adatto per un'applicazione ritardata.

Tempi

La corretta tempistica del taglio di alberi o arbusti e il successivo trattamento chimico influenzano notevolmente l'efficacia del trattamento. Per un controllo più efficace, taglia e tratta la vegetazione quando non è sottoposta a stress da siccità e sta attivamente crescendo e spostando i nutrienti dalla chioma fino al sistema radicale, come in estate o all'inizio dell'autunno. Applicare l'erbicida il prima possibile dopo aver tagliato il moncone. Se la superficie inizia ad asciugarsi, puoi tagliare nuovamente il moncone per accedere a una superficie fresca.

Applicazione

Tagliare o ritagliare il moncone vicino alla superficie del terreno, rendendo la superficie di taglio il più piatta possibile e spazzolare via la segatura o altri detriti dalla superficie del moncone tagliato per evitare qualsiasi interferenza con l'assorbimento. Utilizzare un pennello in schiuma o un applicatore simile o un flacone di plastica per applicare la sostanza chimica. Se il moncone ha un diametro di 8 centimetri o meno, trattare l'intera superficie. Se è più grande, devi solo ricoprire completamente i pochi centimetri esterni della superficie del moncone per coprire lo strato di cambio, l'anello vicino alla corteccia. Tieni presente che la vegetazione legnosa indesiderata che stai trattando può condividere un apparato radicale con la vegetazione vicina della stessa specie, quindi trattare il ceppo di una pianta può ferire o uccidere la pianta desiderabile. Se uno la pianta indesiderabile condivide un apparato radicale con vegetazione desiderabile, il trattamento chimico non è un'opzione praticabile.