Idee per la veranda per le piante

Includi uno spazio per un piccolo riscaldatore per mantenere le piante sensibili alla temperatura al caldo
Includi uno spazio per un piccolo riscaldatore per mantenere le piante sensibili alla temperatura al caldo durante gli scatti di freddo e lascia spazio per muoverti mentre ti prendi cura delle tue piante.

Una veranda porta l'esterno all'interno, fornendo un'area luminosa, ariosa e riparata per la coltivazione di piante tenere che richiedono livelli di luce elevati. Allestendo una veranda con strutture per sostenere le tue piante, puoi aumentare il numero e la portata che coltivi, riempiendo la stanza di fiori e fogliame dall'alto verso il basso. Includi uno spazio per un piccolo riscaldatore per mantenere le piante sensibili alla temperatura al caldo durante gli scatti di freddo e lascia spazio per muoverti mentre ti prendi cura delle tue piante.

Scalare le pareti

I tralicci attaccati al muro della casa o i cavi su ganci attraverso una finestra forniscono supporto per le viti della veranda. La pianta a punta di freccia (Syngonium podophyllum) cresce da 3 a 6 metri di altezza e da 1 a 2 metri di larghezza e porta foglie ornamentali che emergono ovali con basi a forma di cuore e diventano a forma di freccia man mano che maturano. Crescendo all'aperto nelle zone di rusticità delle piante da 10 a 12 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, questa vite cresce bene anche su un palo di muschio in un contenitore. Il gelsomino del Madagascar (Stephanotis floribunda) cresce lentamente fino a 15 metri di lunghezza e produce fiori bianchi puri e profumati in primavera e in estate. Crescendo nelle zone USDA da 10 a 11 all'aperto, le sue foglie sono di un verde intenso e coriacee. Entrambe le viti crescono indoor in tutte le aree.

Piante da scaffale

Cestini semicircolari appesi alle pareti della veranda o ai telai delle finestre possono contenere epifite
Cestini semicircolari appesi alle pareti della veranda o ai telai delle finestre possono contenere epifite, piante che normalmente crescono sugli alberi.

Un'esposizione di grandi piante in vaso può stare su una serie di scaffali lungo una parete in una veranda. La pianta di gambero (Justicia brandegeana) prende il nome dalle sue brattee rosa-bronzo, che racchiudono spighe di 7,60 cm di fiori bianchi estivi. Crescendo da 1 a 3 metri di altezza e larghezza, la pianta di gamberetti prospera in ombra parziale e tollera la potatura per limitarne le dimensioni. Il giglio natale (Clivia miniata) porta grandi fiori a forma di imbuto rossi, arancioni o gialli che compaiono da ciuffi di foglie verde brillante e sottili da dicembre ad aprile, quando le piante hanno circa 3 o 4 anni. Sia la pianta di gambero che il giglio natale crescono all'aperto nelle zone USDA da 9 a 11 e al chiuso in tutte le zone.

Lasciandoli appesi

Cestini semicircolari appesi alle pareti della veranda o ai telai delle finestre possono contenere epifite, piante che normalmente crescono sugli alberi. Due piante che crescono all'interno e all'esterno nelle zone USDA da 10 a 12 all'aperto sono le orchidee falena (Phalaenopsis spp.) e la stella scarlatta o la pianta in vaso (Guzmania lingulata). Le orchidee falena portano lunghe spighe di fiori a faccia piatta in una gamma di colori, che durano per quattro mesi o più. Le loro foglie sono lunghe, verde intenso e coriacee, e le piante crescono da 9 a 91 centimetri di altezza e da 8 a 61 centimetri di larghezza, a seconda della specie. La stella scarlatta cresce da 12 a 61 centimetri di altezza e larghezza e porta fiori bianchi racchiusi da brattee rosse o gialle che durano da due a quattro mesi. Le foglie formano una rosetta a forma di imbuto e crescono 46 centimetri di lunghezza.

Raccogliendo frutta bassa

Gli alberi da frutto in vaso possono occupare un angolo del pavimento nella zona più soleggiata di una veranda. Il limone Meyer (Citrus x meyeri) cresce bene in contenitori e porta fiori bianchi profumati seguiti da frutti succosi dalla buccia sottile. Resistente nelle zone USDA da 9 a 11 all'aperto, cresce indoor altrove. "Minneola" Tangelo (Citrus x "Minneola") è un ibrido mandarino-pompelmo che produce frutti dalla buccia spessa, rosso arancio che seguono fiori bianchi primaverili. La coltivazione in contenitori limita le dimensioni di questo sempreverde, che cresce indoor in tutti i climi o all'aperto nelle zone USDA da 9 a 10.