A proposito di grate per alberi

Le griglie di plastica per alberi
Le griglie di plastica per alberi e le stuoie permeabili possono diventare più comuni nel paesaggio urbano con l'aumento dei furti di griglie in ghisa a livello nazionale.

Le griglie decorative per alberi - una vista comune negli ambienti urbani - hanno lo scopo di proteggere le radici degli alberi e impedire ai pedoni di inciampare. Tuttavia, le griglie potrebbero non essere la soluzione migliore per evitare la compattazione del suolo e altri problemi di crescita degli alberi, inclusa la mancanza di spazio sufficiente per la crescita delle radici. Un problema in aumento che sta lasciando alberi e pedoni non protetti in tutta Europa è il crescente furto di grate metalliche per alberi vendute ai riciclatori.

Scopo delle griglie per alberi

È più facile integrare gli alberi nei paesaggi urbani se le loro zone radicali sono protette per incoraggiare la crescita. Le griglie per alberi di solito sono piastre metalliche decorative realizzate in ghisa o alluminio pressofuso che sono posti su quelle che vengono chiamate fosse o bacini degli alberi - l'area scavata per le radici di un albero. Alcuni comuni, come la città di Chicago, stanno sperimentando l'uso di griglie di plastica riciclata meno costose. Due scopi delle griglie sono aiutare a evitare la compattazione del suolo e impedire che le radici degli alberi delle strade urbane diventino un ostacolo d'inciampo per i pedoni. L'acqua e l'aria raggiungono il terreno attraverso le fessure di una griglia, che sono strette per evitare che i rifiuti cadano e soffochino il terreno. Tuttavia, una griglia può inibire la crescita di un albero se il suo foro centrale non è abbastanza grande per la circonferenza crescente dell'albero. Per controllare questo problema, la città di San Francisco richiede grate per alberi con anelli interni rimovibili.

Sotto la grata

Un altro problema di crescita riguarda se il terreno sotto una grata e il suo paesaggio duro circostante, chiamato hardscape, offra agli alberi abbastanza terreno in cui spargere le radici. Simile alla punta di un iceberg, il terreno che vedi sotto una grata è solo una frazione del terreno in cui abitano le radici di un albero. Se il terreno sotto i marciapiedi e l'asfalto circostanti non è abbastanza spazioso per le radici, la crescita e la longevità di un albero ne risentono.

La polizia di Chicago ha trovato pile di grate per alberi rubate dalla loro città per un valore di 970€
Pochi mesi dopo, la polizia di Chicago ha trovato pile di grate per alberi rubate dalla loro città per un valore di 970€ l'una in un deposito di rottami della metropolitana.

Le stime di quanto spazio hanno bisogno le radici degli alberi variano e dipendono, in parte, dalle specie. Tuttavia, secondo il gruppo senza scopo di lucro Canopy, gli studi condotti presso la Cornell University indicano che un albero con una chioma di 20 metri di diametro richiede una fossa di impianto di circa 10 per 20 metri profonda 3 metri. Il Dipartimento di pianificazione di San Francisco osserva che mentre alcuni piccoli alberi possono fare bene in fosse di 4 metri per 4, considera un'area di 36 m2 ottimale per aiutare gli alberi a prosperare e impedire che l'hardscape si deformi.

Tecnologia della griglia alternativa

Invece delle grate, un'alternativa è quella di scavalcare le fosse degli alberi con pavimentazioni o mattoni circondati da riempimento poroso, come sabbia o ghiaia. Se l'area pavimentata è ampia e la fossa sottostante è ampia, l'aria e l'acqua entrano in una zona delle radici maggiore di quella che può essere accolta da una griglia tradizionale. All'aumentare del diametro di un tronco d'albero, le città possono rimuovere le finitrici circostanti. Inoltre, alcune città stanno installando stuoie di gomma permeabili intorno agli alberi delle strade come grate alternative.

Furti di grate per alberi

Le griglie di plastica per alberi e le stuoie permeabili possono diventare più comuni nel paesaggio urbano con l'aumento dei furti di griglie in ghisa a livello nazionale. In una settimana del 2011, i ladri nella città californiana di San Leandro hanno rubato 30 grate di ghisa lungo un'arteria principale, comprese quelle davanti al municipio. Ogni grata pesava 91 kg e costava 370€, per una perdita totale di 11200€ Nel maggio 2012, sulla West 46th Street di New York, conosciuta come la fila dei ristoranti, sono scomparse così tante grate di ferro che l' associazione locale di quartiere ha offerto un 750 Ricompensa di € per aiutare a risolvere i furti. Pochi mesi dopo, la polizia di Chicago ha trovato pile di grate per alberi rubate dalla loro città per un valore di 970€ l'una in un deposito di rottami della metropolitana. (Rif. 9)