Diserbante negli orti

Uccidono tutte le piante a foglia larga
Gli erbicidi sistemici, inclusi Roundup e Kleenup, uccidono tutte le piante a foglia larga, comprese le piante vegetali.

Forse il proverbio dovrebbe dire: "Nella vita, nulla è certo, ma la morte, le tasse e le erbacce". La rovina di ogni giardiniere, le erbacce in realtà servono a diversi scopi. Proteggono il suolo nudo dall'erosione e dai danni e spesso forniscono cibo e habitat per la fauna selvatica. Detto questo, non sono i benvenuti nell'orto, dove derubano i raccolti di nutrienti e acqua. Prendi gli erbicidi, però, come ultima risorsa perché spesso fanno più danni che benefici.

Tipi

Le opzioni sono limitate quando si tratta di diserbanti per il giardino. Gli erbicidi sistemici, inclusi Roundup e Kleenup, uccidono tutte le piante a foglia larga, comprese le piante vegetali. Usali solo in primavera o in autunno quando il giardino è privo di piante desiderabili. Per controllare le piantine prima che germinino, applica un prodotto chiamato Treflan prima di piantare i semi. Poast è un erbicida progettato per uccidere le erbe, ma è più efficace quando sono alte solo 10 centimetri.

Potenziali problemi

I diserbanti sintetici sono difficili da controllare. Applica troppo e uccidi altre piante; applica troppo poco e le erbacce non muoiono. Inoltre, anche quando si seguono attentamente le indicazioni di miscelazione, una brezza può soffiare erbicidi sulle piante vegetali, causando danni. Infine, i residui degli erbicidi rimangono sui prodotti del tuo giardino, annullando tutti i benefici organici che ottieni dalla coltivazione delle tue verdure.

Idee organiche

I diserbanti sintetici non sono un'ottima scelta nell'orto
I diserbanti sintetici non sono un'ottima scelta nell'orto, ma potresti provare il glutine di mais.

I diserbanti sintetici non sono un'ottima scelta nell'orto, ma potresti provare il glutine di mais. Questo prodotto biologico è facile da usare e completamente sicuro. Quando si rompe, forma una pellicola sottile sul terreno che impedisce alle piantine di erbacce di emergere. Contiene anche azoto, quindi il tuo giardino riceve una spinta nutritiva mentre tieni sotto controllo la crescita delle infestanti. Il glutine di mais è più costoso dei diserbanti sintetici e impedisce a tutte le piante di germogliare. Usalo solo dopo che i semi delle verdure sono germogliati. Il glutine di mais non è efficace sulle radici delle erbacce perenni, come i denti di leone, ma distrugge i loro semi, quindi ogni anno spuntano meno erbacce.

Strategie preventive

E se le erbacce non fossero mai cresciute in primo luogo? Con un'attenta pianificazione, puoi ridurre al minimo la crescita di erbacce nel tuo giardino. In primo luogo, le colture si avvicinano in modo da ombreggiare il terreno mentre crescono e spianare le erbacce. Una volta che le piante sono alte almeno 8 centimetri, pacciama il terreno settimanalmente con paglia o erba tagliata. Se utilizzi sfalci d'erba, usa solo sfalci non trattati e applica solo 2,50 cm per volta. Gli strati più profondi di erba non possono decomporsi e diventare un pasticcio puzzolente e viscido. Usato in modo appropriato, tuttavia, il pacciame per falciare l'erba costituisce un'eccellente barriera contro le erbacce, riducendo al contempo la quantità di detriti del cortile diretti al marciapiede.

Soluzioni meccaniche

Anche con le migliori soluzioni preventive, sei destinato ad avere qualche erba infestante nell'orto. Affrontali presto prima che vadano a seminare e avrai meno erbacce l'anno successivo. Coltiva il terreno del giardino in modo superficiale con una zappa per uccidere le piccole erbacce. Basta esporre le loro radici all'aria e alla luce solare e muoiono. Eliminare a mano le erbacce più grandi. Composta le erbacce più grandi o scartale, ma non lasciarle in giardino. Alcune erbacce, come la portulaca, possono ricrescere se lasciate sul terreno.