Si può innaffiare una pianta se vi sta nidificando una colomba?

Quindi è possibile annaffiare una pianta dove nidificano
Le colombe non sono territoriali, quindi è possibile annaffiare una pianta dove nidificano, purché si stia attenti a non disturbare gli uccelli o il nido stesso.

Le colombe si vedono spesso nidificare vicino a case e giardini. La più comune in Europa è la colomba in lutto. Le colombe non sono territoriali, quindi è possibile annaffiare una pianta dove nidificano, purché si stia attenti a non disturbare gli uccelli o il nido stesso.

Nidi

Le colombe costruiscono nidi fragili o riutilizzano i nidi per incubare due uova bianco puro. I nidi hanno un diametro compreso tra 5 e 20 centimetri e possono essere sugli alberi, sui cespugli o sul terreno. Il periodo di nidificazione - dall'inizio della costruzione del nido al momento in cui i piccoli lasciano il nido - dura circa 30 giorni. Sebbene le colombe non siano territoriali, se si percepisce il pericolo, una colomba adulta svolazza intorno, fingendo di essere ferita per attirare i predatori lontano dal nido. Poiché i loro nidi non sono molto strutturalmente sani, questo o altri disturbi possono causare la caduta di uova o uccellini.

Irrigazione vicino a un nido

Il nido della colomba in lutto è protetto tutto il giorno; la femmina e il maschio, a turno, incubano le uova. Se innaffi a mano, muoviti lentamente per evitare di spaventare un uccello. Posiziona il tubo vicino al terreno e annaffia delicatamente in modo che il nido non venga disturbato. Le linee di gocciolamento sono utili perché annaffiano il terreno senza l'interazione umana diretta con gli uccelli.