Quali piante vivono nella zona neritica?

Piante che vivono nella zona neritica
C'è una grande varietà di animali e piante che vivono nella zona neritica.

La zona neritica è i primi 200 metri (656 metri) dell'oceano e comprende l'intera costa e la maggior parte della piattaforma oceanica. C'è una grande varietà di animali e piante che vivono nella zona neritica. La vita vegetale nella zona neritica è particolarmente importante per l'ecosistema, sia nella zona stessa che a livello globale, perché è uno dei maggiori produttori di fotosintesi (e quindi di ossigeno) al mondo.

Plancton

La forma più comune di vita vegetale che si trova nella zona neritica è il plancton. Il plancton è spesso microscopico, ma alcuni sono visibili ad occhio nudo. La forma più comune di plancton vegetale è il fitoplancton (al contrario dello zooplancton, che è il plancton animale). Il fitoplancton è la più grande fonte di fotosintesi sulla pianta e fa affidamento sui minerali nell'oceano, in modo simile a come le piante terrestri crescono nel suolo.

Alga marina

L'alga, nota anche come sargasso, è particolarmente comune nell'Oceano Atlantico. I due più comuni sono "Sargassum natans" e "Sargassum fluitans". Alcune aree di alghe sono così estese da sostenere i propri mini-ecosistemi e sono l'habitat di diversi tipi di animali marini.

Piante della barriera corallina

La zona neritica ospita anche la barriera corallina. Oltre al plancton e alle alghe che si trovano in altre zone dell'oceano, la barriera corallina ospita le mangrovie, grandi e simili ad arbusti. Le mangrovie crescono in aree poco profonde del tetto e sono radicate nel terreno mentre le loro foglie sono sopra l'acqua.