Come prendersi cura di una pianta di Penta?

A condizione che la pianta di pentas cresca in condizioni preferite come terreni ricchi che drenano bene
A condizione che la pianta di pentas cresca in condizioni preferite come terreni ricchi che drenano bene, la pianta non è disturbata da gravi problemi di malattia.

Coltivate come piante perenni nelle zone USDA da 10 a 11 e annuali in aree più fresche, la cura di Pentas lanceolata è minima se coltivata nelle condizioni preferite. Questi vistosi amanti del calore riempiranno il tuo giardino o i tuoi contenitori con le loro colorate fioriture a forma di stella, ma soprattutto, non dovrai passare ore di cura per mantenere il loro bell'aspetto.

Caratteristiche e preferenza del sito

Originaria delle aree dell'Africa orientale nello Yemen, la pianta di pentas è anche comunemente conosciuta come fiore stellato, ammasso stellare egiziano, fiore stellato egiziano o semplice pentas a causa delle loro fioriture a forma di stella. Considerata una pianta erbacea tropicale perenne o subshrub, le piante di pentas crescono rapidamente ovunque da 3 metri a 6 metri di altezza nel suo habitat nativo, ma in genere hanno una media di circa 2-3 metri di altezza e larghezza. Sono coltivati in giardini domestici o contenitori, secondo il giardino botanico del Missouri.

La pianta di pentas ha una forma densa e per lo più eretta, ed è piena di foglie sempreverdi a forma di lancia che sono di colore verde scuro e crescono fino a 15 centimetri di lunghezza. I peli fini coprono le loro parti inferiori. Tuttavia, si tratta del fiore penta, che attira farfalle e colibrì. Dalla tarda primavera all'autunno, così come tutto l'anno in luoghi al riparo dal gelo, grappoli di 10,20 cm pieni di piccoli fiori a forma di stella coprono la pianta di pentas, rendendola un'aggiunta colorata e allegra al giardino. A seconda della cultivar, i fiori sbocciano nei colori viola, bianco, lilla, rosa e magenta.

Quando si tratta del primo passo nella cura di Pentas lanceolata, è importante far partire la pianta nel miglior modo possibile. Coltivare la pianta di pentas in condizioni di terreno e luce ideali favorisce una crescita sana e senza problemi. Queste piante a bassa manutenzione producono una crescita e una fioritura robuste se piantate in un terreno fertile e ben drenato in pieno sole. Tuttavia, l'estensione dello stato della Carolina del Nord rileva che i penta tollerano condizioni più ombrose ma a scapito della quantità di fioriture.

Antigelo, concimazione e irrigazione

La pianta di pentas può sviluppare marciume radicale
Tuttavia, quando le condizioni del suolo rimangono mollicce, la pianta di pentas può sviluppare marciume radicale, per il quale di solito non esiste una cura.

I pentas sono resistenti al gelo, secondo l' Università della Florida, e le piante moriranno con il gelo se non saranno protette. Se vivi in un luogo più fresco, puoi coltivare i penta in vaso e portarli in casa per metterli in un luogo caldo e soleggiato per l'inverno. Una volta che il clima è caldo in primavera, puoi riporre i pentas in vaso all'aperto. Nelle aree in cui le gelate non sono usuali e inaspettate, puoi proteggere i pentas che crescono nel paesaggio coprendoli con un telo o appendendoli intorno alle luci natalizie per fornire calore.

Innaffia regolarmente per i primi mesi mentre l'apparato radicale si stabilizza, quindi riduci l'irrigazione più volte alla settimana. Le piante possono richiedere più acqua se le condizioni sono calde e secche. Una volta stabilita, la pianta di pentas è relativamente tollerante alle condizioni periodiche di siccità. Usando una miscela solubile in acqua per tutti gli usi applicata secondo le indicazioni sulla confezione, concimarli circa ogni sei settimane durante la stagione di crescita.

Problemi di potatura, parassiti e malattie

Le piante di Pentas non hanno bisogno di molte potature. Tuttavia, se vuoi una pianta più folta, puoi tagliare le estremità della nuova crescita. Usa sempre strumenti di potatura puliti e sterilizzati, in modo da non trasferire accidentalmente alcuna malattia ai pentas. Sebbene i pentas fioriscano su una nuova crescita, il rapido tasso di crescita della pianta non ti farà aspettare per sempre lo sviluppo delle fioriture sugli steli potati.

A condizione che la pianta di pentas cresca in condizioni preferite come terreni ricchi che drenano bene, la pianta non è disturbata da gravi problemi di malattia. Tuttavia, quando le condizioni del suolo rimangono mollicce, la pianta di pentas può sviluppare marciume radicale, per il quale di solito non esiste una cura. Le radici diventano molli, l'appassimento inizia dal fondo della pianta, il fogliame e gli steli diventano neri e si verifica la morte della pianta.

I problemi dei parassiti dei penta includono mosche bianche, afidi e acari, con tutti i parassiti che danneggiano i penta succhiando i succhi della pianta. Le mosche bianche sono minuscole e quando la pianta è disturbata volano intorno ad essa; mentre gli acari sono piccoli parassiti bianchi che tessono una ragnatela sopra i pentas. Gli afidi sono piccoli parassiti a forma di pera che si presentano in una miriade di colori e si radunano sugli steli. Tratta tutti e tre i parassiti con un sapone insetticida, applicato secondo le indicazioni dell'etichetta.