Come prendersi cura dei fiori di papavero?

I papaveri perenni includono il papavero islandese resistente al freddo (Papaver nudicaule)
I papaveri perenni includono il papavero islandese resistente al freddo (Papaver nudicaule) e i papaveri orientali (Papaver orientale), resistenti rispettivamente nelle zone USDA da 2 a 8 e da 3 a 9.

I papaveri dai colori vivaci (Papaver spp.) prosperano nelle zone di rusticità vegetale del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 2 a 10 a seconda della cultivar e della specie. Mentre puoi trapiantare piantine nel giardino, coltivare papaveri dai semi è un progetto facile per un giardiniere nuovo o esperto. I papaveri perenni possono anche essere divisi e ripiantati in giardino o in contenitori.

A proposito di papaveri

I veri papaveri sono della specie Papaver. Le specie annuali includono papaveri di mais (Papaver rhoeas) e semi di pane o papaveri Somniferum (Papaver somniferum). I papaveri di mais rosso, noti anche come papaveri delle Fiandre, sono i fiori immortalati nella poesia della prima guerra mondiale "In Flanders Fields" del tenente colonnello canadese John McCrae. I papaveri rossi fiorivano tra le tombe dei soldati caduti a Ypres e dintorni, in Francia.

I papaveri perenni includono il papavero islandese resistente al freddo (Papaver nudicaule) e i papaveri orientali (Papaver orientale), resistenti rispettivamente nelle zone USDA da 2 a 8 e da 3 a 9. I papaveri perenni possono essere coltivati da seme, divisioni o radici nude.

Altre specie di fiori comunemente conosciute come papaveri includono il papavero della California giallo brillante e arancione (Eschscholzia californica), che prospera lungo la costa occidentale nelle zone da 8 a 10 dell'USDA. Le cultivar sono disponibili in una gamma di gialli, arancioni, rosa e rossi. Un altro sosia del papavero è il papavero blu dell'Himalaya (Meconopsis betonicifolia), che prospera in giardini freschi, umidi e parzialmente ombreggiati. Resistenti nelle zone USDA da 3 a 9, queste piante di breve durata sopravvivono solo da due a tre anni, secondo Perennials.com.

Papaveri in crescita da seme

Mentre la maggior parte dei papaveri non è esigente e prospera in terreni da poveri a medi, le cultivar orientali preferiscono un letto da giardino sciolto e ricco. Scava da 2 a 8 centimetri di compost e letame ben decomposto nel terreno a una profondità compresa tra 8 e 25 centimetri. Se il terreno è povero o paludoso, considera di piantare i tuoi papaveri in aiuole o contenitori rialzati.

Le specie annuali includono papaveri di mais (Papaver rhoeas)
Le specie annuali includono papaveri di mais (Papaver rhoeas) e semi di pane o papaveri Somniferum (Papaver somniferum).

Burpee consiglia di piantare semi di papavero nel tuo giardino in pieno sole tra l'inizio e la metà dell'autunno o in primavera un mese prima dell'ultima data di gelo. Spargi i semi in cumuli sul terreno e poi coprili a malapena con sabbia grossolana o compost sciolto. In alternativa, anche se i papaveri generalmente fanno meglio se piantati direttamente in giardino, puoi piantare semi in vasi di torba o biodegradabili. Metti i vasi in piena luce e mantieni il terreno uniformemente umido ma non impregnato d'acqua fino a quando non compaiono le piantine. Se stai dividendo le piante perenni, Fine gardening consiglia di scavare e dividere le piante in primavera.

Quando si ripiantano le divisioni o si piantano piantine o papaveri a radice nuda, piantarli alla stessa profondità di come erano originariamente. Strappa la parte superiore dei vasi di torba o di carta in modo che quando pianti le piantine, nessuno dei vasi biodegradabili mostri sopra il terreno. Altrimenti, la torba o la carta esposte possono allontanare l'acqua dalle radici delle piante. Innaffia abbondantemente dopo la semina.

Cura e alimentazione dei papaveri

La cura del papavero è relativamente facile. Mentre i papaveri possono tollerare un po' di siccità, otterrai più fiori se innaffi regolarmente. Vestito laterale occasionalmente con compost ben decomposto. Le cultivar alte potrebbero aver bisogno di picchettamento per proteggere gli steli dei fiori da piegarsi e rompersi. Testa a morte i tuoi papaveri dopo la fioritura se non vuoi che si riseminino in giardino. Le specie annuali di Papaver e i papaveri della California si riseminano facilmente e possono diventare invasivi.

I tuoi papaveri potrebbero morire durante la parte più calda dell'estate. Aggiungi piante da compagnia per nascondere i punti nudi nel giardino. Le annuali a crescita rapida come il cosmo (Cosmos bipinnatus) e le piante perenni ariose come il respiro del bambino (Gypsophila paniculata), resistenti nelle zone USDA da 3 a 9, si riempiono mentre i papaveri aspettano che le temperature autunnali più fresche riappaiano.

Mentre le specie Papaver producono graziosi fiori recisi, i papaveri della California hanno vita breve e si apprezzano meglio in giardino. Prima di tagliare i fiori per i mazzi o di eliminare i fiori esauriti, sterilizza i tuoi strumenti da taglio con alcol denaturato o Lysol per prevenire la diffusione di malattie. L'università statale del Michigan consiglia di immergere le estremità tagliate degli steli in acqua bollente per 20 secondi per evitare che la linfa lattiginosa fuoriesca nel vaso e intacchi altri fiori nel bouquet.